Day 3 post transfer. Alla ricerca dei sintomi.

Giorno 3. Sembra già passato un anno e invece sono passati solo 3 giorni. Le 72 ore più lunghe della storia. Se i primi due giorni sono andati lisci, il terzo iniziano già le pippe mentali, i fantasintomi. Come se si rimanesse incinta e boom ti ritrovassi dopo due giorni con la pancia e le tette enormi! Ma magari, qui invece ci sono le due solite prugnette secche che anzi sembrano essersi ritirate. E allora sto lì e penso a quanto sono idiota, perché razionalmente so di esserlo, eppure è più forte di me, sto lì davanti allo specchio a scrutarmi capezzoli alla ricerca di qualche colorazione diversa, di qualche segno divino. Ma tutto tace e allora inizia la disperazione seguita all’entusiasmo, seguito dalla disperazione e così via finché non arrivano le analisi. E anche lì non si va in Paradiso. Il centro ti dice di farle 14 giorni dopo? E allora sto lì a segarmi il cervello se fare un test casalingo prima, tipo dopo 10 giorni, magari quella maledetta doppia linea appare stavolta, ma se non fosse così? Disperazione e lacrime o ancora crediamoci perché non son passati i fatidici 14 giorni? Se il centro ti dice di farle dopo 10 giorni allora già penso che una settimana dopo potrebbe essere sufficiente, ma anche lì mi affligge il dubbio. Faccio il test prima? Io li odio quei cosi, non l’ho mai vista quella cazzo di maledetta linea. O croce o “incinta di una o due settimane”, MAI, NEVER, NIE! Fanculo al test casalingo, aspetto le beta. E così andare per i prossimi 7 giorni. Fantastico!

 

Day 3. It seems already a year has passed instead only 3 days. The longest 72 hours in my life. If the first two days have gone smoothly, the third i’ve already begin to overthink. As if you were pregnant and boom you would find yourself after two days with your baby bump and huge tits! But here we have the two usual dry mini tits that even seem to look smaller. So I’m there and I think about how stupid I am, because I know it, but it’s stronger than me, I’m there in front of the mirror looking at my nipples searching for some different color, some God sign. But all is silent and then despair is followed by enthusiasm, followed by despair and so on until the blood test day arrives. But if the center tells you to do it 14 days later, I’m there to tell me to do an home test first, like after 10 days, maybe that damn double lines appears this time. But what if is a BFN? Desperation and tears or still believe it because the fateful 14 days have not passed? If the center tells you to do it after 10 days, then I already think that a week later may be enough, but even there I am in doubt. Do have I to test? I hate the home tests like that, I’ve never seen that fucking damn line. Or cross or “pregnant 1-2 weeks”, NEVER, NEVER, NIE! Fuck the home test, I wait for the blood test day. And so on for the next 7 days. Amazing!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: