Sognando un po’…

Nonostante le paure siano costantemente presenti, ieri ci siamo permessi di fantasticare un po’ ed è stato bellissimo. Non possiamo sempre impedirci di sognare, a volte serve anche questo. Sognare aiuta a mantenere la fiamma della speranza accesa, la speranza che vada tutto per il meglio e che finalmente potremmo sentirci liberi e in diritto di essere felici. Sì perché per il momento la felicità la teniamo ben contenuta, è come se ci muovessimo al rallentatore per non rompere la bolla di sapone dove siamo rinchiusi. Però ieri è stato diverso, ieri i sogni hanno preso il sopravvento anche se solo per un attimo. Ed io ho pianto pensando a quanto sarebbe fantastico poter realizzare questo desiderio, a quanta gioia porteremmo alle nostre famiglie e a quanta nelle nostre vite. Al momento si può solo sognare e sperare, l’attesa infinita resta lì, la pazienza è ormai diventata una costante alternata a momenti di sclero perché ancora più di prima, non c’è nulla che si possa controllare, bisogna solo aspettare. E allora perché non alleviare l’attesa fantasticando un po’, solo un pochino, poi promesso, torniamo coi piedi per terra che la strada è ancora lunga e in salita…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un commento su “Sognando un po’…”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: