Le ultime due settimane

Sono due giorni che vuoi dormire solo addosso a me. Forse perché sono state due settimane intense, piene di novità e di emozioni e adesso hai bisogno di ritrovarmi un po’ tutta per te. La prima vacanza al mare io, te, la tua madrina e il tuo cuginetto acquisito, vacanza che abbiamo sognato da sempre e che finalmente si è realizzata. Vi ha fatto nascere la stessa dottoressa, è lei che ha aiutato entrambe ad avervi e ora vedervi insieme sembra davvero incredibile. Poi c’è stato il tuo Battesimo. Una giornata dove gli imprevisti sono stati i protagonisti assoluti, ma dove dopo qualche ora di tensione è passato tutto e nemmeno il

Caldo torrido è riuscito a rovinare la tua splendida giornata. Ti sei un po’ lamentato durante la cerimonia, ma faceva veramente caldo e si lamentavano un po’ tutti, quindi ne avevi tutte le ragioni! Ma alla fine occhi negli occhi sei stato battezzato con l’acqua del Giordano che la zia ha portato appositamente per te dal suo pellegrinaggio in Terra Santa. Sorridevi, come fai sempre, perché sei un bimbo allegro e socievole e spero che conserverai queste belle qualità crescendo. Sei stato in braccio a tutti, hai fatto i tuoi sorrisoni a tutti e ti sei anche fatto dei lunghi sonnellini all’ombra. Siamo poi partiti con i nonni, lo scorso anno eravamo andati con loro ad agosto e ti portavo nella pancia che iniziava a farsi vedere soprattutto la sera. Adesso eri tra le mie braccia e quelle di tuo padre, abbiamo fatto il bagno tutti e 5. Noi e i cagnolini. E io e tuo padre ci guardavamo e non trovavamo le parole per dirci quello che stavamo vivendo, eppure eravamo lì, insieme a te. Ci saranno tante prime volte per te ed è bello guardare le cose con i tuoi occhi stupiti e curiosi. Riscoprire la semplicità, la felicità fatta di piccoli attimi perfetti e anche imperfetti. E non importa la stanchezza, non importa il sonno che si fa sentire la sera, ne vale la pena. TU vali la pena. Ho aspettato tanto per avere tuo papà e ho aspettato tanto per avere te, ma siete la scelta migliore che io abbia mai fatto e per voi rifarei tutto. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: